fbpx
  • Menu
  • Menu

6 cose da vedere nel vostro soggiorno a Praga

Praga offre validi motivi per essere visitata, parliamo infatti di una capitale accogliente, sicura, conservata bene, ricca di monumenti e soprattutto una vita notturna che non conosce sosta. Vediamo insieme quali sono le 6 cose da vedere nel vostro soggiorno a Praga.

Il Castello

castello-tramonto.jpg

Da sempre simbolo di potere, il complesso del Castello troneggia su Praga minaccioso e inaccessibile. Lunghe strade ripide, tra cui la splendida e faticosa Via Nerudova, conducono alla scoperta di questo luogo in cui da secoli si confondono storia e leggenda, sacro e profano. La Cattedrale di San Vito, simbolo della religiosità ceca, convive con il Vicolo D’Oro, dove gli alchimisti voluti da Rodolfo II cercavano l’elisir di lunga vita e la formula magica per trasformare i metalli in oro.

Malà Strana

Malà-Strana

Malà Strana (in ceco significa Parte Piccola) viene chiamata così per distinguere questa parte della città dalla parte nuova di Praga. Malà Strana è ricca di piazzette e splenditi palazzi, nel cuore di questa zona troviamo la chiesa di San Nicola che la divide in due metà. Vale la pena percorrerla in lungo e largo (magari con il proprio partner) alla ricerca dei mille angoli suggestivi e romantici.

La Città Vecchia

astronomical_clock_prague_small.jpg

Dopo Malà Strana, l’altro grande quartiere di Praga è Stare Mesto (dal ceco Città Vecchia). Il cuore di questo quartiere è dato dalla Piazza della Città Vecchia, da sempre luogo degli avvenimenti più importanti della città. L’attrazione principale della piazza è l’orologio astronomico del Municipio, il quale ogni ora dà vita alle statuette dei personaggi religiosi e civili che si muovono e inseguono in un antico rituale.

La Cattedrale di San Vito

gallery_08b.jpg

Tra le mura del Castello di Praga si erge questa splendida cattedrale gotica, una delle più grandi d’Europa: è lunga 124 metri, larga 60 e alta 33 metri. L’interno è splendido ed uniforme, nonostante la costruzione si sia susseguita per sei secoli. Da visitare la Cappella di San Venceslao, la cripta sotterranea con i sepolcri dei re boemi e il tesoro con i gioielli per l’incoronazione dei sovrani.

Lo Josefov

old_jewish_cemetery_in_josefov__prague_-_8220.jpg

Uno dei luoghi più suggestivi di Praga è lo Josefov, ovvero il Ghetto Ebraico, con il suo cimitero disordinato. Costretti a vivere in pochi chilometri quadrati, gli ebrei hanno imparato a sfruttare ogni minimo spazio, creando una specie di labirinto in cui case private, negozi e laboratori si confondevano.

La Casa Danzante

1.jpg

Una delle cose da vedere assolutamente durante una visita a Praga è la Casa danzante, uno straordinario edifico dedicato alla grande coppia del ballo formata da Ginger Rogers e Fred Astaire. La Casa Danzante è formata da due palazzi che sembrano una coppia di danzatori. Uno dei palazzi si protende verso l’altro, che immobile aspetta l’abbraccio dell’altro. All’ultimo piano c’è un ristorante francese da cui si gode una splendida vista sulla Moldava. Oltre all’architettura, quello che colpisce è la perfetta integrazione di questo modernissimo edificio con i palazzi circostanti, quasi tutti dell’ottocento.

 

 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: